follow us on facebook follow us on instagram follow us on facebook follow us on instagram follow us on facebook

I DUCHI DI CASTRO A NOTO

JBML8492Lo scorso 23 settembre S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Gran Maestro degli Ordini Dinastici, si è recato in Sicilia per una serie di attività benefiche nella città di Noto, accompagnato dalla consorte, S.A.R. la Principessa Camilla, Duchessa di Castro e dalle figlie, le LL.AA.RR. le Principesse Maria Carolina e Maria Chiara.
Nel corso della mattina, il Gran Maestro, accompagnato inoltre da S.A.R. la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie, Gran Prefetto, ha donato a nome dell’Ordine Costantiniano tre defibrillatori semiautomatici all’Istituto comprensivo statale “G. Melodia” di Noto.

_BEF7356 _BEF7431

Si tratta di una donazione da iscriversi nel più ampio progetto “Città Cardio Protetta”, iniziato lo scorso anno e che vede coinvolte numerose Delegazioni italiane dell’Ordine, con la donazione di macchinari utili al primo soccorso in caso di arresto cardiorespiratorio.

Viste le difficoltà economiche di numerose famiglie della zona, e rispondendo alla richiesta della Dirigente scolastica dell’Istituto Melodia, l’Ordine Costantiniano ha deciso di farsi carico dell’acquisto dei testi scolastici per tutti gli studenti della scuola per l’anno 2017-18, inaugurando di fatto il Progetto “Buono Libri”, e di una ulteriore donazione di giochi per i bambini della scuola della Prima infanzia del Complesso Scolastico.

Nel pomeriggio, presso la sede del Vescovato di Noto, la Famiglia Reale ha partecipato alla distribuzione dei generi di prima necessità per bambini da 0 a 3 anni del progetto Briciole di salute e di un defibrillatore semiautomatico destinato ad una squadra di calcio giovanile. In quel contesto, S.A.R. il Gran Prefetto ha consegnato un ingente quantitativo di abiti donato da Mr He Jianxing della Entreprise HELI, Mr Ren Gael della VEGA’S e Mr Jiang Yimin della GRASSTAR._BEF7706_BEF7721
Domenica 24 settembre, presso la Cattedrale di Noto, dopo la Santa Messa celebrata da S.E.R. Mons. Antonio Staglianò, Vescovo di Noto, si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi ad alcuni Cavalieri e Dame dell’Ordine Costantiniano. Nel suo intervento, S.A.R. il Duca di Castro ha ringraziato tutti coloro che si prodigano per le attività dell’Ordine e ricordato come anche lui, nella sua infanzia, avesse portato il titolo di Duca di Noto.
_BEF7835 _BEF7916
Proprio per questo, nel ricordare la decisione assunta in qualità di Capo della Real Casa di modificare le regole di successione adottando la regola della primogenitura assoluta, S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie ha confermato che il titolo spettante alla sua figlia secondogenita Maria Chiara fosse quello di Duchessa di Noto.Il succedersi delle titolature della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, infatti, prevede che il titolo di Duca di Castro sia appannaggio del Capo Famiglia, quello legato al Ducato di Calabria del primo erede e quello del Ducato di Noto al secondo in linea di successione.
_BEF7946_BEF7981
© 1997 - 2017 Royal House of Bourbon Two Sicilies. All rights reserved.