follow us on facebook follow us on instagram follow us on facebook follow us on instagram follow us on facebook

ONORIFICENZA CONFERITA A S.E. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DELLE MAURITIUS AMEENAH GURIB-FAKIM

Château de Réduit – Palazzo Presidenziale (Mauritius) 8 Gennaio 2016. S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro e Gran Maestro ha conferito, con  decreto Motu Proprio del 1 gennaio 2016, l’alta onorificenza del Real Ordine di Francesco I con il grado di  Dama di Gran Croce a S.E. il Presidente della Repubblica delle Mauritius Ameenah Gurib-Fakim, GCSK, CSK, PhD.

Il Real Ordine di Francesco I venne istituito nel 1829 da S.M. il Re Francesco I al fine di ricompensare il merito civile di chi si era distinto nell’arte delle lettere, della scienza e per particolari meriti acquisiti in virtù di una speciale condotta nella salvaguardia dei diritti umani.

S.E. il Presidente della Repubblica delle Mauritius attraverso il Suo importante ruolo e per il lavoro svolto come Scienziata delle Biodiversità ha rivelato i segreti nutritivi presenti nelle piante della sua Isola, una scoperta che ha portato innovazioni in ambito medico e alimentare.

 

Read more

Donazione del Sacro Militare Ordine di San Giorgio per l’acquisto di un ecografo al servizio del Pronto Soccorso

Principato di Monaco, 3 dicembre 2015. Si è svolta presso la Sala del Consiglio di Amministrazione del Centro Ospedaliero Princesse Grace, alla presenza di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro, Capo della Real Casa e Gran Maestro dell’Ordine, la manifestazione in occasione della quale è stato donato, da parte dell’Associazione monegasca dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio, un ecografo ad ultrasuoni per il Pronto Soccorso. “La tecnologia al servizio dei pazienti” in quanto attraverso questo importante ausilio ospedaliero portatile si potrà prestare soccorso ai pazienti e fare una diagnosi immediata anche nei casi più complessi.

Presenti molte personalità, tra le quali:

– M. Georges LISIMACHIO, Capo di Gabinetto di S.A.S. il Principe Sovrano

– M Michel ROGER, Ministre d’Etat,

– M. Stéphane VALÉRI, Consigliere del Gorverno per gli Affari Sociali e della Sanità,

– M. André GARINO, Presidente del Consigli di Amministrazione,

– Mme Patricia NOVARETTI, Vice-Presidente del Consiglio di Ammistrazione,

– M. le Professeur Marc FARAGGI, Vice-Président de la Commission Médicale d’Etablissement,

– M. le Professeur Yann-Erick CLAESSENS, Capo del Servizio di Urgenza del Pronto Soccorso,

– M. Gérard BLANCHY, Ingegnere Ospedaliero e Capo del Bio Medical

– M. Jean-Yves CASTEL, Ingegnere Ospedaliero del Bio Medical,

– M. Michel HAMON, Direttore degli Affari Finanziari.

 

Read more

MESSAGGIO DI CORDOGLIO PER LE VITTIME DI PARIGI

immagineS.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro, Capo della Real Casa esprime anche a nome della Sua Famiglia e di tutti i Cavalieri e Dame degli Ordini Dinastici la propria commozione e la propria profonda indignazione davanti ai barbarici atti di terrorismo avvenuti a Parigi. Egli esprime il proprio cordoglio alle famiglie delle vittime ed augura al tempo stesso una pronta guarigione alle persone ferite. Questa tragedia è un’altra prova della natura disumana del terrorismo, una vera minaccia per il mondo civile che saprà sicuramente reagire e sconfiggere chi vuole oscurare secoli di progressi.

 

VISITA DEL PRINCIPE ALBERT II DI MONACO A NAPOLI, ACCOMPAGNATO DA S.A.R. IL PRINCIPE CARLO DI BORBONE DELLE DUE SICILIE

Napoli, 28 ottobre 2015. S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro, Capo della Real Casa e Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorno, ha accompagnato nella Sua città partenopea S.A.S. il Principe Albert II di Monaco, per una visita ufficiale organizzata in occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica “Mediterra” realizzata dal fotografo monegasco M. Olivier Jude.

Le Loro Altezze sono state accolte dal Sindaco di Napoli Luigi De Magistris e dalla Delegazione della Campania dell’Ordine Costantiniano.

L’invito di S.A.S. il Principe Albert II di Monaco è stato quello di sensibilizzare l’opinione pubblica a preservare, conservare e valorizzare il mediterraneo che, come asserisce il Principe è: “bello e fragile ed è il nostro patrimonio storico e culturale”.

Al termine della vista alla mostra fotografica S.A.R. il Principe Carlo di Borbone e S.A.S. il Principe Albert II di Monaco, si sono recati presso la Terrazza di Castel Dell’Ovo e a seguire sono stati ricevuti dal Primo Cittadino nel suo studio privato.

Successivamente, S.A.S. il Principe Albert II di Monaco e S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie si sono recati al Teatro San Carlo dove, accolti dalla Soprintendente Rosanna Purchia, hanno assistito dal Palco Reale, alle prove de La Traviata di Giuseppe Verdi.

Pellegrinaggio internazionale dell’Ordine Costantiniano ad Assisi

ASSISI, 18, 19 e 20 settembre 2015 Si è concluso il primo pellegrinaggio internazionale voluto da S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro, Capo della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie e Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, cui hanno partecipato numerosi Cavalieri e Dame provenienti da tutta Italia e dall’estero.
In queste tre giornate ad Assisi, il Gran Maestro ha voluto che l’attenzione maggiore fosse rivolta al tema dell’infanzia disagiata. Ed è proprio presso l’Istituto Serafico di Assisi, una delle eccellenze sanitarie italiane che promuove e svolge attività di accoglienza, diagnosi, riabilitazione, assistenza socio-sanitaria, recupero e reinserimento sociale di bambini e ragazzi con disabilità plurime, che ha avuto luogo l’atto più significativo del Pellegrinaggio costantiniano: la donazione del “Duetto kid” (una bicicletta speciale per bambini con disabilità). I giovani pazienti del Serafico, affetti da gravi patologie motorie, di sordità e di cecità, sono praticamente tagliati fuori da un mondo nel quale la comunicazione è uno degli aspetti più rilevanti per l’integrazione nel tessuto sociale.
Dopo la consegna del macchinario, benedetto dal Vescovo di Assisi S.E.R. Mons. Domenico Sorrentino, presso l’auditorium dell’Istituto, si è svolto un dibattito intitolato: “L’Amore è sordo – il cammino verso l’integrazione sociale”. L’incontro si è aperto con i saluti del Presidente del Serafico Avv. Francesca Di Maolo e di S.A.R. il Principe e Gran Maestro Carlo di Borbone delle Due Sicilie. Nel pomeriggio di sabato 19, presso la Basilica di San Francesco, ha avuto luogo un concerto di musica classica. L’eccezionalità dell’evento nasce dal fatto che l’esecuzione dei brani è avvenuta con il preziosissimo violino Stradivari “ex Bazzini” del 1715, suonato dal Maestro Cav. Matteo Fedeli e accompagnato da un’Orchestra d’Archi.
La sera, in concomitanza con l’inizio del Viaggio Apostolico del Santo Padre a Cuba, i Cavalieri e le Dame Costantiniani convenuti in Assisi, guidati dal Gran Maestro, hanno voluto rendere omaggio a Papa Francesco e alla sua pressante azione per la pace nel mondo, con una suggestiva fiaccolata che ha percorso le strade della Città fino alla Basilica di San Francesco.
Il pellegrinaggio internazionale ad Assisi si è concluso, domenica 20 settembre, con la solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal Cardinale Renato Raffaele Martino, Gran Priore dell’Ordine, nella splendida cornice della Basilica superiore, affrescata da Giotto.

Read more

Visita del Gran Maestro a Napoli

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Castro,  sarà a Napoli martedì 30 giugno p.v. assieme alle Grandi Cariche degli Ordini Dinastici della Real Casa di Borbone delle Due Sicilie per una nuova struttura che guarda al futuro dell’Ordine Costantiniano.

Il programma della giornata prevede un incontro con gli esponenti delle più importanti e storiche famiglie napoletane e con gli esponenti del Movimento Neoborbonico, che da anni opera promuovendo una più corretta valorizzazione della storia e della cultura del Meridione d’Italia.

Non mancherà una particolare attenzione del Principe Carlo al suo territorio e al suo popolo. Il Duca di Castro, infatti, presenzierà ad un significativo evento benefico a favore delle famiglie indigenti della Congregazione Figlie della Carità di San Vincenzo de Paoli.

Sail for a Cause: una regata per la solidarietà

06 giugno 2015. Si è tenuta presso lo Yacht Club di Monaco l’evento “Sail for a Cause”: una manifestazione nella quale si sono svolte una serie di gare sportive aventi come scopo quello di aiutare la Maison Notre-Dame de Paix, centro di curo che opera in Ciad, e Monaco Collectif Humanitaire, un’associazione che permette ai bambini non operabili nei loro Paesi d’origine, di essere operati nel Principato di Monaco.
All’evento hanno dato il loro supporto le LL.AA.RR. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie e la Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie, Duca e Duchessa di Castro, sempre molto attenti agli eventi sociali ed umanitari. Come ha dichiarato S.A.R. la Principessa Camilla “aiutare gli altri è una missione che le persone fortunate devono fare con il cuore”.

Read more

CENTRE SCIENTIFIQUE DE MONACO

Marzo 2015. S.A.R. La Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie, Duchessa di Castro, ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione del “Centre Scientifique de Monaco”, diretto dal Prof. Patrick Rampal.
Il Centre Scientifique di Monaco è un centro molto famoso al mondo, per la protezione e la conservazione della vita marina. Dal 1989il CSM SI è specializzatO nello studio del funzionamento degli ecosistemi corallini (tropicali e mediterranee) in relazione al cambiamento climatico globale .
Tale centro è stato voluto da S.A.S. il Principe Ranieri III; il Presidente Onorario è S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco e, a capo dell’associazione che sostiene il CSM, è stata nominata S.A.R. la Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie.

Read more

13456710
© 1997 - 2017 Royal House of Bourbon Two Sicilies. All rights reserved.