follow us on facebook follow us on instagram follow us on facebook follow us on instagram follow us on facebook

VISITA A NAPOLI – 22 Novembre 2014

(Napoli). Un grande ritorno nella città di Napoli, per Sua Altezza Reale il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie Duca di Castro, Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, nelle giornate di venerdì 21 e sabato 22 novembre.

Due giorni ricchi di appuntamenti culturali ed umanitari che da sempre coinvolgono S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie e l’Ordine Costantiniano.

Ad accoglierLo, il Delegato dell’Ordine per Napoli e la Campania Don Pierluigi Sanfelice di Bagnoli.

Alle ore 10 di sabato 22 novembre, il Principe si recherà alla Basilica di Santa Chiara per rendere omaggio alla Tomba di Re Francesco II, del quale quest’anno cade il centoventesimo anniversario della morte, che avvenne ad Arco, nel Tirolo, il 27 dicembre 1894.

Sempre sabato, alle ore 11, Sua Altezza sarà impegnato nell’incontro con il Colonnello Valentino Scotillo, Comandante della Scuola Militare “Nunziatella”, a cui la Casa Reale Borbone è stata sempre particolarmente vicina.

Alle ore 11.30 il Principe Carlo prenderà parte alla Santa Messa presso la Basilica di San Ferdinando di Palazzo, celebrata nel Rito Straordinario dal Rettore della Basilica – il Molto Reverendo Monsignor Pasquale Silvestri – e alla quale assisterà anche l’Eminentissimo Cardinale Renato Raffaele Martino, Gran Priore del Sacro Miliare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

L’appuntamento umanitario al quale S.A.R. il Principe e Gran Maestro, accompagnato del Gran Priore e dal Delegato, si recherà sarà quello presso il refettorio dei poveri presso la Parrocchia di Santa Lucia a Mare, per conoscerne i luoghi ed incontrare gli indigenti che parteciperanno alla colazione organizzata per loro dalla Delegazione di Napoli e Campania.

© 1997 - 2017 Royal House of Bourbon Two Sicilies. All rights reserved.